Heule – Utensili a lamare e sfacciare SOLO e GH-Z/E in tirata e spinta e retrolamatore BSF

All’interno del portafoglio prodotti della Heule vi sono utensili specifici per la lamatura, la retro-lamatura, la sfacciatura e la retro-sfacciatura, in grado di ottimizzare enormemente i processi grazie alla possibilità di effettuare tutte le lavorazioni su entrambi i lati del pezzo senza ruotarlo e senza cambiare utensile.

Heule BSF

Utensile semplice ed economico per l’esecuzione di retrolamature Heule BSF

 

Il sistema progettato dalla Heule, il BSF, è un utensile di retrolamatura efficiente, semplice, economico e competitivo. Permette l’esecuzione di spianature oppure lamature sulla parte posteriore del pezzo, come ad esempio sedi per la testa di viti, senza dover girare il particolare. Un utensile robusto che sconvolge per semplicità ed affidabilità di funzionamento. La fuoriuscita del tagliente avviene al raggiungimento della velocità di attivazione, la chiusura invece tramite il refrigerante interno della macchina utensile (pressione necessaria di circa 20 bar). Grazie a questo sistema il retrolamatore Heule BSF è in grado di passare senza danni all’interno del foro, fuoriuscire dallo stesso ed effettuare con rapidità e precisione la retrolamatura. Questo funzionamento così semplice, garantisce massima stabilità ed affidabilità di processo.

L’utensile BSF è appositamente concepito per l’utilizzo in automatico e permette una messa in servizio immediata e, grazie all’estrema semplicità di sostituzione degli inserti, anche il cambio-utensile è estremamente rapido. Il sistema Heule BSF è inoltre estremamente flessibile e può essere applicato senza problemi a lavorazioni di retrolamatura sia verticali che orizzontali.

La gamma standard compre la lavorazione di fori da Ø6,5 mm fino a Ø21,0 mm con una progressione di 0,5 mm. Il rapporto fra foro esistente e lamatura eseguibile è pari 2,3 volte.

 

Heule SOLO

Utensile per lamatura e sfacciatura automatica Heule SOLO

 

L’utensile SOLO della Heule esegue lamature e retrolamature automatiche di fori passanti sia che siano piane o profilate, in tirata e spinta o solo in tirata in un’unica operazione e senza necessità di capovolgere il pezzo. Il tagliente viene fatto entrare ed uscire radialmente tramite l’azione della forza centrifuga. L’utensile Heule SOLO si distingue per la sua semplicità di utilizzo e l’elevata affidabilità di produzione.

Sistema utensile estremamente robusto, il SOLO è in grado di lavorare sia materiali duttili, sia materiali di difficile lavorabilità, anche su tagli molto discontinui. Gli inserti del sistema Heule SOLO, sostituibili manualmente, sono in metallo duro e possono essere selezionati fra una variegata gamma di geometrie di taglio e rivestimenti idonei ad ogni materiale. Il sistema SOLO della Heule può essere impiegato immediatamente su ogni macchina utensile (CNC, transfer, multi-mandrino o convenzionale), senza alcuna necessità di una staffa di antirotazione o altre particolari applicazioni.

La svasatura e la retro-svasatura con il SOLO vengono eseguite dal medesimo lato del pezzo da cui è stata effettuata la foratura. All’interno di un’unità di comando ermetica, per evitare l’ingresso di sporco, liquidi e trucioli, si trovano due masse centrifughe. Questo design unico del sistema Heule garantisce un’elevatissima affidabilità ed evita il rischio di danni o inceppamenti del sistema.

Quando il mandrino non è in rotazione, le masse si trovano in posizione centrale. Nel momento in cui viene raggiunto il numero di giri di attivazione, le masse centrifughe si spostano verso l’esterno. Quando la rotazione si ferma, le molle di richiamo riportano le masse nella loro posizione di partenza. Un ingranaggio trasforma questo movimento radiale in un movimento rotazionale e lo trasmette all’asta di comando. Un perno, posizionato eccentricamente nell’asta di comando, si innesta in una scanalatura dell’inserto. Non appena l’asta di comando inizia a ruotare, l’inserto – posto nel corpo in maniera tale da aver libertà di movimento – viene fatto rientrare o fuoriuscire radialmente. L’entrata e la fuoriuscita dell’inserto al raggiungimento del numero giri di attivazione, oppure all’arresto del mandrino, avvengono istantaneamente e senza decelerazione.

L’unità di comando Heule SOLO è disponibile in due versioni. SOLO per la lavorazione di materiali con elevata velocità di taglio (velocità di attivazione 1900 giri/min. e velocità di lavorazione >1900 giri/min.) e SOLO2 per la lavorazione di materiali con bassa velocità di taglio (velocità di attivazione a zero e velocità di lavorazione 0 – 1500 giri/min.).

 

Heule GH-Z/E

Utensile stabile per l’esecuzione di lamature piane e profilate Heule GH-Z/E

 

L’utensile GH-Z/E della Heule è costituito da un sistema a doppio tagliente in grado di realizzare lamature accurate ed ampie sia in tirata che in spinta. Le due lame dell’utensile entrano ed escono radialmente con un movimento obbligato, determinato dall’inversione del senso di rotazione del mandrino. L’utensile Heule GH-Z/E si distingue in particolar modo per la sua robustezza e per l’estrema stabilità di processo che garantisce. È in grado di sopportare lavorazioni molto pesanti ed è stato progettato in modo specifico per la lavorazione di pezzi di grandi dimensioni e ampi diametri di svasatura. Il tutto adattandosi perfettamente a macchine a controllo numerico in maniera totalmente automatica.

Gli Inserti intercambiabili del sistema Heule GH-Z/E sono in metallo duro con geometrie di taglio e rivestimenti idonei ad ogni materiale, con adduzione interna del refrigerante direttamente sul tagliente.

La svasatura e la retro-svasatura vengono eseguite dallo stesso lato del pezzo da cui si è effettuato il foro. Al cambio della direzione di rotazione del mandrino, gli inserti vengono automaticamente fatti rientrare radialmente all’interno del corpo dell’utensile oppure fatti fuoriuscire radialmente dallo stesso. La rotazione sinistrorsa del mandrino provoca il rientro degli inserti; la rotazione destrorsa provoca la fuoriuscita degli stessi.

Una volta che il mandrino inizia la sua rotazione in senso antiorario, l’asta di comando ruota provocando la fuoriuscita dei taglienti. Non appena gli inserti sono completamente fuoriusciti, la velocità del mandrino viene trasmessa al codolo porta-inserto. Il codolo porta-inserto e gli inserti stessi iniziano dunque a ruotare verso destra con la stessa velocità del mandrino e sono pronti per la lavorazione. Invertendo la rotazione del mandrino verso sinistra, ha inizio il processo opposto. Gli inserti ed il codolo porta-inserto si fermano. L’asta di comando esegue una rotazione sinistrorsa e fa’ rientrare i due inserti. Quando gli inserti sono completamente rientrati all’interno del corpo del GH-Z/E, la velocità del mandrino viene nuovamente trasmessa al porta-inserti e dunque ai taglienti.

Il corpo del sistema Heule GH-Z/E è disponibile in tre diverse versioni. La scelta del supporto di comando è essenzialmente determinata dal diametro del foro da lavorare. Ogni utensile viene progettato e prodotto ad hoc per il suo particolare impiego da Ø8 a Ø80 con la possibilità di ampliare ulteriormente la gamma e soddisfare ulteriori esigenze.

Download  Catalogo Heule SOLO – Utensile per retrolamature e retrosfacciature automatiche_EN

Download  Catalogo Heule BSF – Utensile per retrolamature e sfacciature

Utensile per retro-lamare e sfacciare Heule BSF
Utensile lamatore e sfacciatore Heule GH-Z
Utensile Heule SOLO per retro-lamature e retro-sfacciature
Utensile a lamare e sfacciare Heule GH-Z
Clicca qui per scoprire gli altri prodotti Heule
Sort By: Direction:
TOP